Contraccezione

DruckversionPDF version

Rapporti sessuali e contraccezione etica: La nostra contraccezione è eticamente coerente con il nostro stile di vita?

Contraccettivi in commercio

A prima vista, c'è probabilmente una vasta scelta di contraccettivi nel commercio. Tuttavia, in pratica, questa scelta si restringe significativamente per i vegetariani e vegani: la pillola anticoncezionale, l'iniezione trimestrale, l'impianto di ormoni, la spirale intrauterina, sono tutti basati su esperimenti sugli animali, perché si tratta di rimedi. È vero che si tratta di un tipo di farmaci non essenziali (per la maggior parte) per i quali esistono diverse alternative vegetariane.

Di regola, tutti i medicinali (= prodotti che entrano in contatto con il corpo ma privi di sostanze medicinali) sono testati attraverso esperimenti sugli animali:
Al fine di facilitare la produzione, gli stati europei (compresa la Svizzera) hanno emanato la norma EN ISO 10993-X ("Valutazione biologica dei medicinali") che prescrive quali fattori dovrebbero essere testati e in che misura.2

Ogni prodotto ad applicazione vaginale o altra applicazione sulle mucose dovrebbe essere testato, tra l'altro, sul potenziale allergico. Nella maggior parte dei casi, questi test sono esplicitamente basati su esperimenti sugli animali.

Vi si rinuncia solo in caso di "sufficienti" altri dati o garanzie di sicurezza3 . Sfortunatamente, questo è molto raro, come rivelato dalle informazioni della British Vegan Society sui contraccettivi 4 La Svizzera applica la legislazione della Comunità europea per i medicinali 5 Secondo queste informazioni, i prodotti in questione verrebbero "probabilmente" testati sugli animali. Pertanto, eticamente, contraccettivi come il diaframma, la spirale e il cappuccio cervicale difficilmente potrebbero essere presi in considerazione da coloro che si preoccupano del benessere degli animali.6

Damit fallen Diaphragma, Spirale und Portiokappe ebenfalls weg.

Preservativi, lubrificanti

Anche gli abituali ingredienti dei preservativi possono essere testati in esperimenti sugli animali. Fortunatamente, i prodotti a base di intestini di animali sono ora più che rari. Inoltre, il lattice di molti preservativi contiene caseina o latte in polvere. I preservativi di Glyde sono gli unici prodotti disponibili in Svizzera con l'etichetta del fiore vegano, certificati dalla società vegan inglese Vegan Society. I preservativi di Glyde sono disponibili in diverse dimensioni e gusti. La casa vende anche lubrificanti certificati vegani. Su richiesta, Migros e Coop offrono contraccettivi vegani. (vedi la tabella).

Welche Präservative sind für Veganer geeignet?
MarkeGlyde
(alle)
Fair Squared
(alle)
Cosano
(alles)
Durex
(Avanti Ultima)
Prix Garantie
(alle)
Durex
(alle)
Ceylor
(alle)
HerstellerGlydeFair SquaredMigrosReckitt BenkiserCoop SchweizReckit BenkiserCeylor
Erhältlich beilarada.orgfairsquared.infoMigrosMüller Handels AG DropaCoopCoopCoop
Tierische BestandteileNeinNeinNeinNeinNeinJa
(Kasein)
Nein
TierversucheNeinNeinNeinNeinNeinNeinJa
Für Veganer geeignetJaJaJaJaJaNeinNein

 

Contraccezione naturale

Oltre ai metodi contraccettivi convenzionali, esiste anche il cosiddetto metodo naturale con cui la donna prende nota del suo ciclo, della sua temperatura e della sua struttura mucosa in modo da praticare, durante i suoi giorni di fertilità, solo relazioni non sessuali. Utilizzato seriamente, questo metodo raggiunge un Pearl Index da 0,5 a 3 (mentre il preservativo è classificato solo da 1,4 a 7!) È sufficiente avere un buon manuale sulla contraccezione naturale, un termometro, una tabella e un'applicazione seria del metodo. Questo permette alla donna di saperne di più sul proprio ciclo, e la coppia creerà automaticamente rapporti sessuali con più fantasia.6

Come aiuto alla contraccezione naturale ci sono piccoli computer che calcolano i giorni della fertilità in base ai dati osservati. Ma la donna deve sempre anche misurare la sua temperatura e la sua membrana mucosa. Questi computer sono anche molto costosi e ottengono solo un Pearl Index di 6. Alcuni di questi piccoli calcolatori misurano anche gli ormoni, che è comunque poco vegetariano come i test di gravidanza.

Per coloro che hanno il gusto del rischio

Tutte le culture del mondo (comprese quelle europee) conoscono delle erbe sia per la contraccezione che per l'aborto. Un lungo elenco di erbe esistenti nel Regno Unito è disponibile sul sito internet di Plants for a Future (PFAF), un progetto di foresta bio-vegana nel Regno Unito.

Legatura

Sebbene sia un metodo più o meno irreversibile, potremmo classificare la legatura di uomini o donne nella categoria della contraccezione. Nell'uomo, la legatura può essere eseguita con una procedura chirurgica relativamente breve, mentre nelle donne è spesso correlata al ricovero ospedaliero e al rischio di un intervento chirurgico. In alcuni casi, è vero che sussiste il rischio di rimanere incinta, soprattutto subito dopo l'intervento. Inoltre, la sterilizzazione può essere cancellata solo molto raramente; nella maggior parte dei casi, questa possibilità è difficilmente attuabile.

Ulteriori informazioni sulle possibilità di contraccezione naturale sono disponibili anche nel campo dell'etnomedicina (ad es. yams selvatico, neem). Tuttavia, rimarrà difficile conoscere le dosi esatte. L'uso di queste erbe speciali è sempre un metodo rischioso.

Monika Beetschen, Bernadette Raschle

Trad. Barbara Conrad

Fussnoten:
  1. Medizinprodukteverordnung (MepV, SR 812.213, Art.1) [PDF]
  2. http://de.wikipedia.org/wiki/ISO_10993
  3. Siehe Fussnote 2, 5.2.1b
  4. Meine Übersetzung von «Sensitization» siehe Fussnote 2, Appendix A «Sensitization»
  5. Siehe Fussnote 2, 6.2.2.3
  6. Siehe Fussnote 2, Appendix A
  7. www.vegansociety.com/healthcare/gps/contraceptives.aspx (7.2.2012)
  8. E-Mail von Hrn. Dr. M. Bärtsch (Swiss Medic, Inspector Division Medical Devices, Bern) an Monika Beetschen, 6.2.2012
  9. Buchempfehlung: Margaret Nofziger, A Cooperative Method of Natural Birth Control (Original in Englisch erschienen, auch in Spanisch erhältlich).
  10. http://pfaf.org Stichwort: contraceptives 
Weitere Infos: